il premio
cos'è
perché
 
le edizioni
riconoscimenti alla memoria
albo degli insigniti
comunicati stampa
newsletter
contatti
le edizioni
25 Settembre 2010
Giuseppe Rosato
Poeta, narratore e saggista
 

 
Fotogallery
Rassegna stampa
 
MOTIVAZIONE: Giuseppe Rosato ha dedicato oltre sessant’anni alla scrittura creativa: poesia, in misura prevalente, e poi narrativa, prosa di costume, satira, giornalismo d’opinione. Intanto veniva articolandosi su specifici fronti il suo lavoro di critico militante, come saggista, recensore, storico e cronista delle arti visive. La sua poesia, riconosciuta da premi importanti, tra i quali il Carducci, aPietrasanta nel 1960 e cinquant’anni dopo il “Pascoli”, a San Mauro Pascoli, 2010, ha trovato l’apprezzamento di critici di rilievo: da Pasolini a Loi, da Titta Rosa a Tesio, da Pomilio a Walter Mauro, Luciano Luisi, Amedeo Giacomini, Giuseppe Cassieri, Giuliano Manacorda, Giacinto Spagnoletti, Raffaele Crovi. Ricordiamo che alla prima raccolta di versi, “L’acqua felice” del 1956, è seguita una vasta produzione (collateralmente alla poetica quella di prosa), proposta di tempo in tempo sempre con una riservatezza, e un pudore, che dimostrano come egli cercasse nella scrittura non altro che l’intimo appagamento. Ed è questo che connota, con lo scrittore, l’uomo. Come questi due termini, queste due realtà, siano speculari, lo dichiarano la rigoroso coerenza della sua opera e l’immutata visione della vita che essa esprime. Ed è in considerazione di questo suo profilo anche umano che la nostra associazione ha deliberato di conferirgli il Frentano d’Oro Edizione 2010.
 
Giuseppe Rosato , nato a Lanciano il 14 maggio del 1932, è tornato a risiedervi dal ’93, dopo una lunga parentesi pescarese. Ha insegnato lettere nelle scuole secondarie, passando anche per una breve esperienza universitaria. Ha curato movimenti editoriali: il primo, Quadrivio , a Lancianoa partire dal ’57; il secondo, Emblema , negli anni Sessanta a Pescara. Ha diretto la rivista Dimensioni (con O. Giannangeli e G. Sgattoni), dal ’58al ’74, e la rassegna di arti visive Questarte , dal’77 all’86. Ha collaborato, o ancora collabora,con le riviste Tempo Presente di Chiaromonte e Silone, Il Ponte Letterature Moderne Il Caffè , , diG.B. Vicari, La Fiera letteraria Realtà del Mezzogiorno Leggere Oggi e Domani Nuovo Mezzogiorno , le pagine culturali del Mattino di Napoli e della Gazzetta del Mezzogiorno di Bari, le regionali del Messaggero , del Tempo , del Resto del Carlino . A partire dagli ultimi anni Quaranta e fino ai Sessanta aveva scritto e disegnato per Il Travaso , quindi per altre testate umoristiche e satiriche, tra le quali I quaderni del sale . È stato collaboratore del Terzo Programma radiofonico, in particolare delle rubriche Cronache del Mezzogiorno Teatro Stasera L’Approdo , , ; e per la Rai ha lavorato dal ’61 al ’95, sia nei servizi giornalistici che nei programmi, occupandosi in prevalenza di eventi letterari e di cronache d’arte visiva. Per questo settore ha inoltre curato rassegne (tra le altre il Premio Michetti , il Premio Vasto Arte ,sul Tavo ), dedicando pagine di lettura critica a numerosi artisti (prevalentemente abruzzesi), e realizzando con loro cartelle di grafica e poesia. È stato segretario generale del Premio Flaiano di Pescara, dall’anno della sua fondazione fino al1991. Ha ottenuto premi letterari, soprattutto per la poesia, a incominciare dal “Carducci” del1960.

Poesia in lingua
L’acqua felice , Schwarz, Milano 1957
Ars oratoria ed altro , Lacaita, Manduria 1974
Autodidattica e altre moralità , Lacaita, Manduria
1980
Prova di commiato , con disegni di Gigino Falconi, ed. Trentadue, Milano 1982
Esercizio di lettura , Lacaita, Manduria 1984
Lettere della quinta lontananza , con disegni di Remo Brindisi, Questarte Libri, Pescara 1984
L’inverno alle porte , Edizioni del Leone, Venezia
1988
Lettera da Tomi , Schena, Fasano 1994
Nutrire il corpo , Manni, Lecce 1996
Quaderno d’amore 1953-55 , De Luca, Ortona
1997
Oh, l’inverno , Book, Castel Maggiore 1999
76

L’esilio, la lepre , Campanotto, Udine 2000
Pensare stanca , Ediars, Pescara 2001
L’inganno della luce , Book, Castel Maggiore 2002
La vergogna del mondo , Manni, Lecce 2003
Di questa storia che declina , Manni, Lecce 2005
L’inguardabile vero , Tracce, Pescara 2005
La traccia di beltà , Noubs, Chieti 2008
La distanza , Book Editore, Ro Ferrarese 2010

Poesia in dialetto
La cajola d’ore , CET, Lanciano 1955
Ecche lu fredde , con disegni di Remo Brindisi, Questarte Libri, Pescara 1986
Ugn’addò , Campioli, Monterotondo 1991
L’ùtema lune , con prefazione di Franco Loi, Mobydick, Faenza 2002
La ddòre de la neve , Interlinea, Novara 2006
Lu scure che s’attònne , Raffaelli, Rimini 2009

Prosa
Le piccole patrie , Emblema, Pescara 1968
Un regno è un regno , romanzo, Edikon, Milano 1969 (nuova edizione, rivista, col titolo Il regno di Boccuccia , Manni, Lecce 1998)
Apologhi a Pietro , Bastogi, Foggia 1983
W la guerra , con disegni di Franz Borghese, Levante, Bari 1987
Concerto sul colle , Solfanelli, Chieti 1989
Un leggero benessere , Schena, Fasano 1996
La prova del gatto , Mobydick, Faenza 1998
Un secolo fa, foglietti del novecento , Schena, Fasano 2001
La casa del prete , racconti, Carabba, Lanciano 2005
Le storie di Ofelia , romanzo, Carabba, Lanciano 2007
Diamoci da dire , parole di varia leggerezza, Carabba, Lanciano 2007
La neve al cancelletto di partenza , scritture brevi, Manni, Lecce 2008
In punta di spillo , vita sociale e costume, Stilo, Bari 2008
Piccolo dizionario di Babele , ed. Stilo, Bari 2009

Epigrammi, appunti, parodie
Poesia in forma di cosa? , Emblema, Pescara 1967
Un uomo sfinito , Itinerari, Lanciano 1972
Minime della notte , Vecchio Faggio, Chieti 1990
Guerra & Piace , Solfanelli, Chieti 1991
Papere , con disegni di Giuseppe Coco, Ediars, Pescara 1999
Siamo alla fine , con disegni di Franz Borghese, Ediars, Pescara 2000

Per le scuole
Poeti italiani dell’800 e 900 , per le medie inferiori (in collaborazione con L. Morgione e F.P.
Giancristofaro), Quadrivio, Lanciano 1959
Racconti d’Abruzzo , Didattica Costantini, Pescara 1977
I giorni, le parole , racconti del tempo d’oggi, Didattica Costantini, Pescara 1982
Un marziano a Roma e altri racconti , di Ennio Flaiano, Bastogi, Foggia 1983

Arte
Segni della memoria , Museo delle Arti Castello di Nocciano, 1995
Quei giovani amici pittori , Museo delle Arti Castello di Nocciano, 1999

Antologie e repertori
Enrico Falqui, La giovane poesia , Colombo, Roma 1957
Giammario Sgattoni, Poesia abruzzese del ‘900 , Quadrivio, Lanciano 1961
Gualtiero Amici, La poesia italiana del primo secolo dell’unità nazionale , Ponte Nuovo, Bologna 1961
Francesco Corda, Albadoro , ant. italiana per la scuola media, vol. II, La Prora, Milano
Riccardo Marchese e Mario Visani, Tempo nostro , Cremonese, Roma 1964
Mario Dell’Arco, Fiore della poesia dialettale , Il Nuovo Cracas, Roma 1967
Benedetto Brugioni, Aretusa , ant. italiana per la scuola media, Cappelli, Firenze 1968
P. Di Salvo-G. Zagarrio, Tavola rotonda , ant. Di letture italiane e straniere, La nuova Italia, Firenze 1969
Domenico Cara, Le proporzioni poetiche , Laboratorio delle Arti, Milano 1971
Enrico Durastanti, Occasioni , ant. italiana, parte II, Japigia Editrice, Bari 1971
Michele Dell’Aquila, Poesia e letteratura , ant. Italiana per i licei, vol. II, tomo II, A. Signorelli, Roma
Mario Stefanile, Antologia di scrittori abruzzesi molisani umbri e marchigiani , Stamperia Alberto Tallone, Alpignano 1974
Antonio Motta, Oltre Eboli la poesia , Lacaita, Manduria 1979
Mario Lunetta, Poesia italiana oggi , Newton Compton, Roma 1981
Anna Ventura, Il sole e le carte , Marcello Ferri Ed., L’Aquila 1981
GiuseppeZagarrio, Febbre,furoreefiele ,repertoriodella poesiaitaliana1970-1980,Mursia,Milano1983
Gabriella Lasca e Benito Sablone, Poeti d’Abruzzo , Forum/Quinta generazione, Forlì 1984
Franco Compasso, Il seme della ragione , Carte d’Europa, Roma 1984
Racconti del Premio Teramo 1986 , Comune di Teramo, 1987
Vittoriano Esposito, Panorama della poesia dialettale abruzzese , ed. dell’Urbe, Roma 1989
Franco Brevini, Le parole perdute , Einaudi, Milano 1990
Giacinto Spagnoletti-Cesare Vivaldi, Poesia dialettale dal Rinascimento ad oggi , Garzanti,
Milano 1991
Achille Serrao, Via terra, ant. di poesia neodialettale, Campanotto, Udine 1992
GeorgeTalboteDanteMarianacci, Shortstoriesfrom Abruzzo , Irish Academy Press, Dublino 1993
Luciano Luisi, A mio padre… , Tascabili Newton, Roma 1996
Lucilla Sergiacomo, Narratori d’Abruzzo , Mur- sia, Milano 1996
Dialect Poetry of Southern Italy, a cura di Luigi Reina, ed. Bonaffini, Brooklyn, USA 1997
Vittoriano Esposito, L’altro Novecento , vol. III, Bastogi, Foggia 1997
Franco Manescalchi e Anna Ventura, Il cuore costante , poeti del secondo Novecento, Polistampa, Firenze 1998
Hermann W. Haller, The other Italy, the literary Canon in dialect , University of Toronto Press, 1999
Achille Serrao, Presunto inverno , poesia dialettale negli anni Novanta, ed. Caramanica, Marina di Minturno 1999
Racconti del Premio Teramo 1997 , Comune di Teramo 2001
Franco Loi e Davide Rondoni, Il pensiero dominante , poesia italiana 1970-2000, Garzanti, Milano 2001
Carlo De Matteis, Civiltà letteraria abruzzese , Textus, L’Aquila 2001
Gino Ruozzi, Favole apologhi e bestiari , Moralità poetiche e narrative nella letteratura italiana, BUR, Milano 2007
Daniele Maria Pegorari, Critico e testimone , storia militante della poesia italiana 1948-2008, Moretti e Vitali, Bergamo 2009
Notizie di Aligi , sei narratori abruzzesi, Carabba, Lanciano 2009
Varie
Ennio Flaiano, lettere a Giuseppe Rosato , Carabba, Lanciano 2008
 
 
Link d'interesse: